“Prima che sia Tardi” – Carabinieri a fumetti

favicon-scuola-romana-dei-fumetti

Scuola Romana dei Fumetti / 29 Gennaio 2020

carabinieri header
carabinieri cut

PRIMA CHE SIA TARDI

Arriva il romanzo a fumetti dell’Arma, nato dall’arte delle matite della Scuola Romana dei Fumetti e dalle tecniche investigative dei Carabinieri

Una fiamma dorata in rilievo, uomini e donne in divisa e il ritratto in bianco e nero di una ragazzina. Sembra quasi il trailer di un film d’azione la copertina del volume a fumetti Prima che sia Tardi”, edito dall’Ente Editoriale dell’Arma dei Carabinieri e realizzato dagli autori della Scuola Romana dei Fumetti.

Il volume, che racchiude in sé la potenza delle immagini e la forza della parola è il nuovo progetto editoriale con il quale l’Arma dei Carabinieri sbarca nel mondo dei fumetti. Un volume dedicato ai ragazzi che ha lo scopo di far conoscere meglio e più da vicino alle giovani generazioni l’interezza delle attività dell’Arma dei Carabinieri sotto una nuova veste, utilizzando un linguaggio dinamico, in grado di parlare a tutti.

La storia, ambientata a Roma, vede impegnati il Maresciallo Maggiore, Massimo De Rosa (detto Ombra) e la sua squadra, appartenente al Raggruppamento Operativo Speciale (ROS), in una corsa contro il tempo per ritrovare un’adolescente scomparsa misteriosamente nel nulla. L’avvincente trama porterà i Carabinieri a scontrarsi con criminali disposti a tutto. L’azione si sposterà in diverse zone della Penisola dove opera la malavita organizzata: dai bassifondi di città alle ville di campagna. Diversi i reparti dell’Arma coinvolti nelle ricerche: dalla Stazione al Nucleo Radiomobile, dal Ros al Racis, dalla Tutela Ambientale a quella del Patrimonio Culturale, dalle unità cinofile al nucleo elicotteri, fino ai Gis.Si tratta di un fumetto avventuroso dalle tinte noir che si basa su fatti verosimili che potrebbero davvero essere accaduti” – dice Luca Raffaelli – scrittore ed esperto di fumetti e animazione che ha curato l’introduzione del volume.

Il lavoro di squadra, la collaborazione e l’integrazione sono i valori intorno ai quali è stata costruita la storia, i protagonisti non sono dei supereroi, ma semplici Carabinieri che svolgono con coscienza, professionalità e competenza i propri compiti. Il volume è frutto di un lungo lavoro di documentazione e osservazione effettuato dagli artisti della Scuola Romana dei Fumetti che, supportati dal personale dell’Arma, hanno reso con il loro tratto in maniera decisamente realistica e interessante i diversi metodi di investigazione, nonché le tecnologie utilizzate dall’Arma nella loro attività di investigazione.

Il lettore avrà così la possibilità immergersi nel mondo dell’Arma, immedesimandosi momentaneamente in uno dei nostri “eroi quotidiani” e seguire con il fiato sospeso l’avvincente indagine.

È possibile acquistare il volume a questo link: bit.ly/36luEdp

Credits:

Prefazione – Generale C.A. Giovanni Nistri, Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri

Introduzione – Luca Raffaelli

Soggetto – Stefano Santarelli

Sceneggiatura – Alessandro Ruggieri, Stefano Santarelli

Character Design, copertina – Massimo Rotundo

Matite – Simone Gabrielli

Inchiostri – Mirko Milone

Colori – Matteo Vattani

Condividi questa news

Richiedi informazioni sul corso

Prenota il tuo turno per l'Open Day in sede alla SRF del 17 Settembre!