Dantedì live al Pantheon: I fumetti raccontano Dante

Il 25 marzo è il “Dantedì” e la Scuola Romana dei Fumetti racconta il Sommo Poeta… al Pantheon!
favicon-scuola-romana-dei-fumetti

Scuola Romana dei Fumetti / 18 Marzo 2022

Dantedi-al-Pantheon
Dantedi-al-Pantheon400x400

Italian Trulli

Italian Trulli

I fumetti raccontano Dante

Il 25 marzo è il “Dantedì” e la Scuola Romana dei Fumetti racconta il Sommo Poeta… al Pantheon!

Grazie al coordinamento della Direzione Musei Statali della Città di Roma, un gruppo di artisti SRF guidato dall’autore della locandina Massimo Rotundo, rievocherà una virtuosa tradizione Settecentesca disegnando dal vivo in questa prestigiosa cornice.

Massimo Rotundo (Tex), Arianna Rea (Disney), Simone Gabrielli (Glénat), Riccardo Colosimo (Editions du Long Bec), Carlo Labieni (Storyboard artist) e altri disegnatori della Scuola Romana dei Fumetti realizzeranno una performance in occasione delle celebrazioni dantesche del prossimo 25 marzo 2022, in una staffetta continua davanti ai rispettivi cavalletti, dalle ore 11,00 alle ore 17,00, negli spazi del Pantheon.

A sottolineare l’importanza dell’evento, le parole della Direttrice del Pantheon Gabriella Musto:
Un progetto condiviso con la Scuola, che vuole  raccontare il dinamismo della cultura e della comunicazione contemporanea recuperando istanze antiche nelle quali il tempo lento della contemplazione e delle riflessioni sull'arte, suggerivano  poetiche e visioni che in taluni casi hanno tracciato e segnato il corso della storia dell'arte stessa. Il Pantheon, tra Sette e Ottocento, diveniva infatti di consueto luogo di ritrovo di artisti che sul posto e con un'esperienza che oggi definiremmo live realizzavano sketches e disegni che nascevano dalle suggestioni di un luogo unico al mondo. Nel giorno dedicato alla cultura dantesca, cultura italiana metastorica per eccellenza, ovvero capace di attraversare i secoli conservando la sua forza proprio come ha fatto il Pantheon,  diversi cavalletti collocati tra l'aula centrale ed il pronao con altrettanti album, pennarelli, pastelli e matite, metteranno in rappresentazione attraverso il Fumetto un tributo a Dante, al Pantheon, alla Pace. Presente e passato che si incontrano, dialogano, raccontano per immagini. Un'esperienza di puro gemellaggio tra Istituzioni dedite alla formazione, pertanto senza alcun fine se non la divulgazione stessa della cultura in una modalità assolutamente contemporanea, coinvolgendo in diretta il pubblico di uno dei più bei luoghi d’Italia e del mondo
Gabriella Musto
Direttrice del Pantheon

Condividi questa news

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su email
Condividi su twitter

Prenota il tuo turno per l'Open Day alla SRF!