Scuola Romana dei Fumetti

Una scuola di autori

Numerosi i corsi offerti. Primo fra tutti il Corso di Disegno e Tecnica del Fumetto in cui, attraverso un percorso formativo triennale e un Biennio Specialistico Digitale, gli allievi raggiungono diversi obiettivi professionali: disegnatore di fumetti, illustratore, costume/character designer, concept artist, storyboard artist, colorista, animatore. La didattica è strutturata tra modello universitario e antica bottega artistica rinascimentale. Gli allievi, infatti, accedono a diversi insegnamenti impartiti da autori professionisti, che lavorano per le più importanti case editrici italiane e straniere (Bonelli, Disney, Marvel, Glénat), produzioni cinematografiche e di animazione (RAI).

Le lezioni, bisettimanali, sono integrate da un laboratorio (facoltativo) e dalla possibilità di frequentare liberamente l’aula studenti dove poter esercitarsi e scambiare esperienze con gli altri allievi. Volendo, dunque, gli studenti possono frequentare la scuola 5 giorni a settimana dalle 10,00 alle 21,00 per una full immersion nel mondo del fumetto e del cartone animato.

Al termine di ogni anno accademico vengono proposti agli allievi obiettivi quali mostre, pubblicazione sul magazine edito dalla SRF, cortometraggio in animazione, attraverso i quali simulare i primi passi nel mondo del lavoro.

Alla fine del Biennio Specialistico Digitale, poi, gli allievi potranno presentare i propri portfolio a editori ed editor appositamente invitati dalla scuola.

C’è poi il Corso di Sceneggiatura che, attraverso un percorso formativo biennale, composto da un primo anno e da un master, mette in condizione gli allievi di accedere alle varie professioni della scrittura per immagini: fumetto, animazione, cinema, fiction tv. Unico del suo genere, il corso, oltre che della docenza di sceneggiatori professionisti, si avvale dell’insegnamento di disegnatori che lavorano per la Sergio Bonelli Editore, la Marvel U.S. e la Disney Italia, questo per stimolare fin da subito negli studenti un modo di pensare per immagini, indispensabile per il mestiere di sceneggiatore.

La didattica, dopo un periodo di formazione teorica, prevede un’attività laboratoriale in cui gli studenti vengono stimolati a scrivere soggetti e sceneggiatura con cui confrontarsi in classe sia con i docenti sia con i propri colleghi.

Numerosi sono i corsi rivolti a diverse fasce d’età, dal corso di Fumetto per Ragazzi (dai 14 ai 16 anni) al corso Comics Junior (dai 6 ai 13 anni) e alle diverse predisposizioni artistiche, dal Corso Manga al Corso di Nudo e illustrazione fino a quello di Illustrazione per l’Infanzia.

La Scuola Romana dei Fumetti ha realizzato nel tempo produzioni e collaborazioni in ambito divulgativo per aziende private, enti e istituzioni.

Per saperne di più, SCARICA IL PDF