DI VITO ANDREA

Ex allievo della Scuola Romana dei Fumetti. Esordisce con storie brevi sulla testata “L’Intrepido”. Appare per la prima volta sulla Marvel con una pin-up all’interno del volume “Marvel Shadow & Light”. A partire dal 2000 disegna le matite per le serie pubblicata da CrossGen “The First” e “Scion”.

Sempre per CrossGen sviluppa il suo progetto con Chuck Dixon e Robert Schwager “Brath”. Successivamente lavora con continuità alla Marvel sulle testate “Thor”, “Young Avengers”, “Captain America & Falcon”, “Civil War: House of M” e “Thing”.

Realizza inoltre le copertine di titoli come “X-Factor” e “Stormbreaker”. Sue sono le matite delle miniserie “Annihilation”, “World War Hulk: X-Men” e della serie regolare “Nova”, sempre per laMarvel.

GALLERIA IMMAGINI